WordShine Blog recensisce Omicidi in si minore

Il Blog WordShine recensisce Omicidi in si minore. Articolo a cura di Angy Cap.
“LEGGERLO: sì, assolutamente. Io attendo il seguito con vivo interesse. Non solo la trama è avvincente, ma l’autore usa abilmente la sua capacità descrittiva per caratterizzare i personaggi in un modo unico. Li amerete o li odierete, vi sentirete partecipi di questa avventura e vi calerete nelle atmosfere cupe del racconto e nei meandri psicologici che ne costituiscono la trama.  L’autore ha un suo stile, riconoscibile, preciso, musicale e avvolgente. Infine, l’editing è impeccabile.”

Per leggere tutto l’articolo clicca QUI [Allerta spoiler]

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...