Gialloecucina recensisce Omicidi in si minore

“Nella scena iniziale viene descritta l’ennesima esecuzione capitale alla quale assiste, oltre a tutto il paese, anche l’ispettore Ljudevit Alecsandri; da qui inizia una storia narrata in maniera magistrale da Bottiglieri che, attraverso l’indagine per scoprire l’identità di un sadico e geniale serial killer, racconta di come un tempo le superstizioni e la credenza dell’esistenza del demonio, in un piccolo paese chiuso e arretrato, influenzassero la vita e i pensieri dei loro abitanti.”

Clicca [QUI] per leggere l’intera recensione!

Clicca [QUI] per ascoltare l’audio recensione!

DSCF0408

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...