Il blasfemo che fui

Abraham Tiberius Wayne ha terminato la scrittura di un nuovo elaborato poetico dal titolo “Il blasfemo che fui”.

Questa volta l’autore affronta il delicato tema della fede e costruisce la poesia attorno ad un immaginario dialogo tra un uomo e Dio.

La pubblicazione è prevista entro ottobre 2015.

Abraham Tiberius Wayne vince il XII Concorso di Poesia d’Amore “Tra un fiore colto e l’altro donato”

Abraham Tiberius Wayne è rientrato tra gli autori vincitori del XII Concorso di Poesia d’Amore “Tra un fiore colto e l’altro donato” indetto dalla Aletti Editore.

Nel mese di luglio 2015 sarà pubblicato un volume che raccoglierà tutti i poeti vincitoriTale antologia sarà acquistabile anche da questo sito cliccando sulla sezione Compra .

Nel volume sarà presente la poesia inedita Cuore, anima ed occhi composta nel 2012.

A breve ulteriori notizie.

La paura che

Abraham Tiberius Wayne ha ultimato la composizione dell’ultimo elaborato poetico dal titolo “La paura che“.

In quest’opera il poeta permette al lettore di leggere le sue paure, districandosi tra le metafore composte rima dopo rima.

La pubblicazione è prevista entro ottobre 2015 salvo imprevisti

Il sacrificio di Dej

Abraham Tiberius Wayne  ha terminato la scrittura di un nuovo racconto breve dal titolo “Il sacrificio di Dej” .

Il racconto, prettamente poliziesco, descrive un caso affrontato dallo stesso protagonista del thriller Dio Suona il pianoforte del Diavolo due anni prima della storia narrata nel libro.

La pubblicazione è prevista entro giugno 2015 salvo complicazioni

Perché piangi, Agatha?

Arbaham Tiberius Wayne ha ultimato la scrittura di un nuovo racconto breve dal titolo Perchè piangi, Agatha?

Lo scritto costituisce il secondo racconto breve realizzato dall’autore dopo Fantasmi dal passato.

In questo elaborato Wayne si cimenta nel più classico degli horror, ricamando un’interessante trama su una macabra vicenda realmente accaduta.

La pubblicazione è prevista entro giugno 2015 .

Ufficialmente in vendita “Riflessi 71”

È ufficialmente in vendita il settantunesimo numero della collana “Riflessi” a cura della Pagine Editore.

La silloge presenta, tra vari meritevoli autori, sette elaborati di Abraham Tiberius Wayne, già editi dalla Laura Capone Editore.

La realizzazione dell’e-book sarà seguita dalla realizzazione nel formato cartaceo, disponibile nelle librerie.

Sarà possibile acquistare l’e-book dalle principali librerie online.

Per visionare un’anteprima clicca qui

immagine.php.

Dio suona il pianoforte del Diavolo

Abraham Tiberius Wayne ha terminato la scrittura e la correzione di un romanzo noir dal titolo Dio suona il pianoforte del Diavolo ( titolo provvisorio ).

L’elaborato rappresenta il romanzo d’esordio dell’autore.
La pubblicazione è prevista entro settembre 2015 ( salvo complicazioni )

Notizie e anticipazioni a riguardo verranno distribuite nel corso dei prossimi mesi.

10966833_10204640656689539_659728725_n

La corona e le spine

Abraham Tiberius Wayne ha conlcuso la scrittura di un nuovo elaborato poetico dal titolo La corona e le spine.

La poesia ricalca il tema dell’amore sofferto, già affrontato in altri componimenti dall’autore.

Tra le rime resta palpabile la sofferenza del poeta costretto ad assistere all’immorale trasformazione della donna che ama. Nonostante l’evidente cambiamento, l’autore non riesce a ripudiare il suo sentimento convinvendoci con dolorsa rassegnazione.

La pubblicazione è prevista entro novembre 2015 salvo complicazioni.

Pensieri Notturni

Abraham Tiberius Wayne ha terminato la scrittura di un nuovo elaborato poetico dal titolo Pensieri Notturni.

La poesia, costruita in tre strofe da quattro versi ciascuna, tratta il tema dell’amore celato perchè sufficiente alla sopravvivenza del poeta.

La pubblicazione è prevista entro novembre 2015 salvo complicazioni