Bottiglieri relatore per Un gelato buono da morire

Si è concluso a Napoli, nonostante l’imperativa allerta meteo, l’aperitivo irriverente organizzato da Davide Bottiglieri. Protagonista della serata Dino Cassone con il suo ultimo libro Un gelato buono da morire, frizzante commedia dalle fattezze del giallo.

Presente anche l’editore Alessio Rega.

La risposta del pubblico è stata sorprendente, sempre interessata alle letture di Giorgio Di Fusco e Clotilde Balzano, quest’ultima soprano d’eccezione che incantato i presenti attraverso canzoni popolari napoletane.

Non è mancata la degustazione a base di cioccolato, biscotti, gelato (ovviamente) e rum.

APERITIVO IRRIVERENTE

Ufficiale tour in Puglia

Nei mesi di aprile e maggio, Davide Bottiglieri presenterà il noir finalista al concorso Lampi di Giallo 2016 e segnalato nel Premio Culturale Nazionale“La Scapigliatura – Milano bohèmienne” 2017 Omicidi in si minore in più città pugliesi: un tour la cui prima data ufficiale è il 15 aprile 2017 con la rassegna “Giro di Libri”, organizzata dall’Associazione Porta della Terra in collaborazione con la Les Flâneurs Edizioni. Presenti anche l’editore Alessio Rega e l’addetto stampa Dino Cassone.

NelMese recensisce Omicidi in si minore

17092810_10211948831786461_919610116_o

“Ricetta per un buon libro: una copertina intrigante e ruffiana quanto basta; una scrittura pregiata e scorrevole al tempo stesso al servizio di una trama ben orchestrata e appassionante, e infine – cosa di non poco conto – un editing impeccabile. Il gustoso piatto di cui parliamo ci è stato servito sugli scaffali da Les Flaneurs Edizioni, la giovane e agguerrita casa editrice di Alessio Rega, ed ha come titolo “Omicidi in si minore”. L’autore è il giovane salernitano Davide Bottiglieri, classe 1992, “collega di scuderia”, cui vanno riconosciuti la stoffa del “narratore storico” per eccellenza e il talento. Quello vero”

Per continuare a leggere la recensione firmata da Dino Cassone clicca QUI!