Italians do it better recensisce Prove per un requiem

“In una Vienna cupa e nebbiosa, l’autore metterà in scena l’intrigato inseguimento per catturare il demone che sta seminando il panico, il cui scopo, degno delle più antiche leggende, vedrà i due impavidi protagonisti, aiutati anche dalla curiosa figura femminile di Madame Brunhilde, lottare incessantemente e non senza conseguenze, per far trionfare il bene. ”

Clicca [QUI] per leggere tutta la recensione